view - edit - attach - print - history - Last modified: November 27, 2017, at 10:20 AM

LA QUALITA' NEI LABORATORI DI PROVA

Criteri, metodologie e strumenti per la conduzione di un audit di processo



Programma del corso - Scheda di iscrizione - Documenti disponibili per i partecipanti



COORDINATORE: Dr. Maurizio Bettinelli

RELATORI: Dr. Maurizio Bettinelli, Dr. Tommaso Miccoli



La tematica del corso proposto è connessa con l'efficacia di un Sistema di Gestione conforme alla norma UNI EN ISO/IEC 17025 e con le attività organizzate per processi.
I processi, una volta definiti, vanno monitorati nella congruenza tra prestazioni realmente fornite e quelle pianificate. Laddove si riscontrino degli scostamenti occorre intervenire efficacemente identificando l'origine di tali deviazioni.
A queste esigenze gestionali risponde pienamente il processo di audit andando a misurare concretamente le prestazioni e quindi ad evidenziare le aree qualitativamente meno performanti. Condurre un audit di processo non vuol dire semplicemente pianificare ed attuare un audit sulle procedure di una serie di attività collegate in una sequenza logica, bensì entrare nella dinamica dei risultati che quella sequenza logica di attività produce attraverso l’interazione e l’utilizzo delle risorse previste, fornendo un output quantitativo dell’efficacia raggiunta dal processo auditato. Gli audit di processo, quindi, non hanno lo scopo di valutare la conformità alle regole definite ma analizzano, con uno spettro cognitivo più ampio, se un determinato processo è in grado di assicurare l’efficacia richiesta dai propri clienti.
Presupposto fondamentale nella effettuazione di audit di processo è la conoscenza ed l'utilizzo di un sistema di misurazione dei livelli di efficacia che consenta di indirizzare tempestivamente gli interventi verso quegli elementi che necessitano di essere riportati entro i livelli di efficienza operativa richiesti. Occorre quindi disporre, in fase di audit, di uno strumento semplice e flessibile che oltre a dare una risposta sul livello di conformità alla norma di riferimento ISO/IEC 17025, al tempo stesso fornisca risultati quantitativi sui livelli di efficacia del processo stesso.

Il corso propone di trasferire le conoscenze teoriche e pratiche ai partecipanti basando la sua erogazione sulla costruzione di uno strumento operativo di supporto alla conduzione di un audit di processo coinvolgendo direttamente i partecipanti nella definizione delle metriche utilizzate.

PROGRAMMA

Mercoledì 29 novembre 2017

Mattina

9.00 - Registrazione
9.30 - Generalità sui processi e loro gestione
10.30 - Criteri generali per la costruzione di uno strumento di misurazione dell'efficacia dei processi
11.15 - Coffee-break
11.30 - Modalità per pianificare e condurre audit di processo
13.00 - Pausa pranzo.

Pomeriggio

14.00 - PROCESSASSESSMENT",strumento per la conduzione di audit di processo in un laboratorio di prova. Presentazione ed esercitazioni pratiche sul suo utilizzo
16.00 - Il rapporto di un audit di processo
16.45 - Test di apprendimento
17.00 - Chiusura dei Lavori.



Programma del corso - Scheda di iscrizione - Documenti disponibili per i partecipanti



Nota: Si consiglia di portare al seguito un computer portatile con il software Microsoft Excel© versione 2010 o successive.

view - edit - attach - print - history - Last modified: November 27, 2017, at 10:20 AM